Tag Archives: suspance

Blade Runner 2049 – Troppo bello per essere amato

Blade Runner è uscito nelle sale nel 1982, in sordina, non venne ritenuto da subito per il grande capolavoro che era. Negli anni però ha assunto una tale importanza e una quantità di fan talmente elevata tra i cinefili di ogni dove che lo hanno reso quasi INTOCCABILE. Ed è per questo che per quanto possa essere magnifico questo film non verrà mai amato come merita.

Continue reading Blade Runner 2049 – Troppo bello per essere amato

Logan – un fantastico film di fantascienza

A 17 anni di distanza dal primo film sugli X-Men, questo spin off relativo a Wolverine riesce nell’intento di chiedere un’era. Non quella degli X-Men, ma quella dei film sui super-eroi in generale. Con questa pellicola siamo arrivati ad astrarre l’dea dell’eroe e a creare un film..  un film con gli attributi. (ancora di più di quello che aveva fatto Nolan con “Il cavagliere oscuro”)

Hugh Jackman interpreta per l’ultima volta Logan (alias Wolverine), l’X-Men più iconico e amato di tutti e ci catapulta in un vero e proprio film di fantascienza. Ma andiamo con ordine…

Continue reading Logan – un fantastico film di fantascienza

Dunkirk – Bello da vedere, non da “sentire”

Colpevolemente fuori tempo massimo sono riuscito a vedere uno dei film più attesi degli ultimi anni. Amato e odiato in egual misura penso sia un buon film che incorre in quella che io definisco “sindrome Revenant“: un film bello da vedere, ma non da sentire. Ma andiamo con ordine…

Spiaggia di Dunkirk, Francia, 1940. Inglesi e francesi sembrano soccombere sotto le bombe del terribile esercito nazista, la ritirata è l’unica possibilità rimasta, ma un problema si prospetta all’orizzonte:  come trasportare i soldati oltre la manica. Sulla spiaggia gli uomini sono dei facili bersagli e i cacciatorpedinieri, anchessi prede inermi della Luftwaffe, a fatica riescono a trasportare pochi superstiti per volta. Che guardano l’orizzonte ci sono 400 mila uomini, la situazione è disperata.

Continue reading Dunkirk – Bello da vedere, non da “sentire”

Il Libro Della Giungla – Un vecchio cult tirato a lucido

recflash libro della giungla“Non lo puoi combattere da lupo. Combattilo da uomo!”

 

 

 

Dopo quasi cinquant’anni dall’uscita nelle sale del film animato dalle sapienti mani della Disney torna sullo schermo la storia di Mowgli, cucciolo di umano allevato dai lupi nella giungla, adattamento del romanzo di Kiepling. Continue reading Il Libro Della Giungla – Un vecchio cult tirato a lucido

Noah – L’esperimento biblico di Aronofsky

locandina

“Io non voglio farlo, io devo farlo!”

 

 

 

 

 

E’ un Noè che non ti aspetti quello di Darren Aronofsky, già regista de “il cigno nero” e “Pi, il teorema del delirio”, pieno di dubbi sull’effettiva volontà del creatore e quasi ossessivamente terrificante nella sua totale abnegazione. Continue reading Noah – L’esperimento biblico di Aronofsky

The Neon Demon – Il Ripugnante capolavoro di Refn

the-neon-demon-nuovo-trailer-italiano-e-locandine-dellhorror-di-nicolas-winding-refn-1

“La bellezza non è tutto, è l’unica cosa!”

 

 

 

 

 

Jesse è una giovane aspirante modella che arriva a Los Angeles piena di speranze, ma che subito si troverà a dover sopravvivere in un mondo spietato e avido di bellezza.

Continue reading The Neon Demon – Il Ripugnante capolavoro di Refn

Volver – Vita e Morte Tra i Colori Di Almodovar

recflash volver “Non dire così che poi mi metto a piangere…e i fantasmi non piangono”

 

 

 

 

 

Raimunda (Penèlope Cruz) e Sole sono due sorelle che vivono a Madrid, ma originarie di un paesino della Mancia nel quale sono morti i loro genitori e dove spira un vento che sembra rendere pazze le persone e capace di riportare in vita i defunti.

Continue reading Volver – Vita e Morte Tra i Colori Di Almodovar

Misery non Deve Morire – Una Pillola Di Tensione- Recensioni Flash

 miserynondevemorire - Copia

“Misery Chastain non può morire”

 

 

 

 

 

Paul Sheldon è uno scrittore famoso reso celebre dal personaggio di “Misery” protagonista di una fortunata serie di romanzi. Ora però lo scrittore si sente prigioniero del suo stesso personaggio e decide così di liberarsene e cominciare un nuovo romanzo. Per scriverlo si trasferisce tra le nevi del Colorado dove sarà vittima di un incidente stradale dal quale sopravvivrà solo grazie all’intervento di Kathy Bates che si scoprirà essere una sua grande ammiratrice. Continue reading Misery non Deve Morire – Una Pillola Di Tensione- Recensioni Flash