Tag Archives: Recensioni Flash

Blade Runner 2049 – Troppo bello per essere amato

Blade Runner è uscito nelle sale nel 1982, in sordina, non venne ritenuto da subito per il grande capolavoro che era. Negli anni però ha assunto una tale importanza e una quantità di fan talmente elevata tra i cinefili di ogni dove che lo hanno reso quasi INTOCCABILE. Ed è per questo che per quanto possa essere magnifico questo film non verrà mai amato come merita.

Continue reading Blade Runner 2049 – Troppo bello per essere amato

Logan – un fantastico film di fantascienza

A 17 anni di distanza dal primo film sugli X-Men, questo spin off relativo a Wolverine riesce nell’intento di chiedere un’era. Non quella degli X-Men, ma quella dei film sui super-eroi in generale. Con questa pellicola siamo arrivati ad astrarre l’dea dell’eroe e a creare un film..  un film con gli attributi. (ancora di più di quello che aveva fatto Nolan con “Il cavagliere oscuro”)

Hugh Jackman interpreta per l’ultima volta Logan (alias Wolverine), l’X-Men più iconico e amato di tutti e ci catapulta in un vero e proprio film di fantascienza. Ma andiamo con ordine…

Continue reading Logan – un fantastico film di fantascienza

GOT Season 7 – Ormai è solo una serie TV

La scorsa domenica è andato in onda il settimo e ultimo episodio della settima stagione della serie più seguita della storia dell’umanità. Senza troppi giri di parole: GOT Season 7 non mi ha convinto. Non mi ha convinto sotto l’aspetto che nel corso degli anni mi aveva fatto amare alla follia questa serie: LA SCENEGGIATURA.

N2UXD9KUayHnEvjbU2xeSc
Ma cazz ridete??

Continue reading GOT Season 7 – Ormai è solo una serie TV

Mad Men – La serie perfetta, per un’altra epoca!

Ormai da qualche tempo ho cominciato una lenta, ma decisiva conversione all’universo delle serie tv. Game of thrones e Sherlock sono state due rivelazioni, mentre molte altre le ho bloccate sul nascere perché, dall’alto della mia ignoranza, le reputavo poco interessanti. Mad Men è qualcosa di diverso: mi piace, la trovo interessante, ma ho la sensazione che abbia sua una struttura d’intrattenimento orami datata. Ma andiamo con ordine..

mad men immagine

Continue reading Mad Men – La serie perfetta, per un’altra epoca!

Famiglia all’improvviso – Un’altalena di emozioni

locandina-poster

Samuel è un eterno ragazzo che vive in un autentico paradiso terrestre tirando a campare portando in giro i turisti su di uno yacht e cercando di sedurre più donne possibili. Una di queste tuttavia abbandona quella che pare essere sua figlia tra le sue braccia per poi scomparire. Samuel è deciso, riporterà la bambina alla madre!

 

a volte si ha così tanta paura di morire che ci si dimentica di vivere Click To Tweet

Continue reading Famiglia all’improvviso – Un’altalena di emozioni

Fast and Furious – Un cult inspiegabile

fast-and-furious-8--3d--et00041155-15-04-2017-14-58-00Ebbene si, sono andato al cinema a vedere l’ultimo film di Fast and Furious. Lo dico con un po’ di timore dal momento che l’ignorante saga testosteronica è vista dalla stragrande maggioranza dei cinefili come il male fatto pellicola. La curiosità mi è nata quando parlando con un coetaneo, qualche anno fa, la definì  una vera e propria SAGA CULT. Mosso dal desiderio di volerlo smentire andai a vedere il sesto capitolo. Be’..dire che mi piacque è assolutamente riduttivo, non tanto perché avevo beccato forse il miglior film della saga, ma perché con gli anni la saga di Vin Diesel ha acquisito uno stile e un livello d’intrattenimento tali da far quasi nascere un nuovo genere. ma andiamo con ordine…

Continue reading Fast and Furious – Un cult inspiegabile

Sherlock – La serie perfetta?

Che “Sherlock” sia o meno la serie perfetta, credo sia  una domanda lecita. Ok, è una cosa molto soggettiva, però come serie tv la trovo incredibilmente ben fatta e molto innovativa. Ma andiamo con ordine…

La figura di Sherlock Holmes è una delle più famose dell’intero panorama letterario mondiale di ogni epoca. Il detective creato dalla sapiente penna di sir Arthur Conan Doyle è stato, nel corso degli anni, fonte di innumerevoli rivisitazioni di ogni tipo. Poliziotti, ispettori e perfino medici (Dr House) dalle sembianze riconducibili al inquilino del 221D di Baker Street hanno intasato le nostre TV per anni; “Sherlock” è quasi una di queste.

Siete tutti così distratti, è bello non essere me. Deve essere rilassante. Click To Tweet

Continue reading Sherlock – La serie perfetta?

La La Land – Un moderno musical d’altri tempi 

La_La_LandMia (Emma Stone) lavora alla caffetteria della Warner Bros e sogna di diventare un attrice come quelle che vengono a comprare il caffè da lei. Tra un provino e l’altro conosce fortuitamente Sebastian (Ryan Gosling) un jazzista di talento costretto a suonare jingle bells nei ristoranti. I due si trovano e cominciano a condividere l’uno i sogni dell’altra, tanto che per fare colpo su la sua bella Ryan accetta la proposta del suo vecchio amico e comincia a suonare nella sua band. Evento che porterà qualche strascico nella vita dei due.

il jazz si deve vedere non solo sentire Click To Tweet

Continue reading La La Land – Un moderno musical d’altri tempi 

Silence – Il film che ogni credente dovrebbe vedere

Silence_PosterFilm_ScorseseXVII secolo, l’opera missionaria cristiana si è spinta fino all’estremo oriente, una terra dominata dal misticismo e dalla forza del buddismo. Dopo i primi anni di successo le missioni cominciano a venir viste come un pericolo per le comunità e cominceranno a venire perseguitate dai potenti.

Uno di questi missionari è Padre Ferreira (Liam Neeson) il quale, nelle sue lettere, racconta ai suoi discepoli Padre Sebastiao (Andrew Garfield) e Padre Francisco (Adam Driver)  e delle terribili atrocità subite dai cristiani in terra nipponica. Non ricevendo più notizie dal proprio mentore e non credendo alle voci di una sua possibile conversione al buddismo, i due giovani preti partono decisi di ritrovare la persona a loro più cara.

Io prego ma sono sperduto. Alla mia preghiera risponde il silenzio. Click To Tweet

Continue reading Silence – Il film che ogni credente dovrebbe vedere

Collateral Beauty – L’apparenza che non ci inganna

recensione collHoward (Will Smith) è un uomo realizzato: ha fondato un’agenzia pubblicitaria di successo insieme all’amico With (Edward Norton), ha una bellissima figlia e, ed è un fermo sostenitore che l’uomo sia governato da tre astrazioni: la ricerca dell’amore, del tempo perduto e dalla paura della morte. La sua vita prende purtroppo un’inaspettata piega tragica quando sua figlia muore. Howard è devastato e nel culmine della disperazione scrive tre lettere; una all’amore una alla morte è una al tempo, non sapendo che… otterrà risposta.

Io sono l’Amore. Io sono la ragione di Tutto: se riuscirai ad accettarlo, tornerai a vivere. Click To Tweet

Continue reading Collateral Beauty – L’apparenza che non ci inganna