Tag Archives: morte

Dunkirk – Bello da vedere, non da “sentire”

Colpevolemente fuori tempo massimo sono riuscito a vedere uno dei film più attesi degli ultimi anni. Amato e odiato in egual misura penso sia un buon film che incorre in quella che io definisco “sindrome Revenant“: un film bello da vedere, ma non da sentire. Ma andiamo con ordine…

Spiaggia di Dunkirk, Francia, 1940. Inglesi e francesi sembrano soccombere sotto le bombe del terribile esercito nazista, la ritirata è l’unica possibilità rimasta, ma un problema si prospetta all’orizzonte:  come trasportare i soldati oltre la manica. Sulla spiaggia gli uomini sono dei facili bersagli e i cacciatorpedinieri, anchessi prede inermi della Luftwaffe, a fatica riescono a trasportare pochi superstiti per volta. Che guardano l’orizzonte ci sono 400 mila uomini, la situazione è disperata.

Continue reading Dunkirk – Bello da vedere, non da “sentire”

District 9 – L’apartheid aliena

11889_big“Uomini di merdaaaa!”

 

 

 

 

 

Nel 1982 una nave spaziale si ferma proprio sopra la città di Johannesburg. All’interno gli uomini trovano una comunità di alieni denutriti e deboli. Spaventato e resto a fraternizzare con questi “gamberoni” il governo sudafricano decide di segregare i nuovi ospiti del pianeta nel Distretto  9 dove vengono trattati e discriminati come una minoranza culturale. Ora siamo nel 2012, la popolazione aliena è salita a più di un milione e la situazione si fa sempre più problematica.

Continue reading District 9 – L’apartheid aliena

Professione: Reporter – Il Cinema silenzioso di Antonioni

61398Sono scappato da tutto. Da mia moglie. Dalla mia casa. Da un figlio adottato. Da un lavoro di successo. Da tutto eccetto le cattive abitudini di cui non riesco a liberarmi

 

 

 

 

David Locke (Jack Nicholson) è un famoso reporter ormai sazio della vita. Durante un viaggio di lavoro casualmente incontra un uomo che fortuitamente gli assomiglia. L’uomo muore per un attacco di cuore e prontamente David decide di assumere la sua identità ereditandone la vita i relativi segreti.  Continue reading Professione: Reporter – Il Cinema silenzioso di Antonioni

Noah – L’esperimento biblico di Aronofsky

locandina

“Io non voglio farlo, io devo farlo!”

 

 

 

 

 

E’ un Noè che non ti aspetti quello di Darren Aronofsky, già regista de “il cigno nero” e “Pi, il teorema del delirio”, pieno di dubbi sull’effettiva volontà del creatore e quasi ossessivamente terrificante nella sua totale abnegazione. Continue reading Noah – L’esperimento biblico di Aronofsky

La Zona- La Paranoia come forma di Fortificazione

la_zona_07 L’importante è che stiano dentro!”

 

 

 

 

 

 

Città del Messico: un muro invalicabile, costellato da telecamere e filo spinato, divide la Zona, un quartiere residenziale fortificato della città nel quale vivono i più ricchi, da tutto il resto.
Un temporale e il crollo di un cartellone pubblicitario riescono ad aprire quel muro e tre ragazzi delle favelas riusciranno a penetrarvi, cambiando per sempre gli equilibri della zona.
Continue reading La Zona- La Paranoia come forma di Fortificazione