recflasbh animali fantastici

Animali Fantastici – Spin Off intelligente ma…

animali fantastici recflashAnni 20, mentre il mondo magico è sconvolto dall’ascesa al potere dell’oscuro mago Grindelwald,  il cacciatore di animali magici Newt Scamander arriva a New York con una valigia misteriosa dalla quale non si separa mai. L’America è un paese nuovo per Newt, molto diverso dalla Gran Bretagna da cui proviene e nel quale verrà considerato come una minaccia

 

Lei è quello con la valigia piena di mostri? Le notizie volano! Click To Tweet

Yates alla regia e J.K.Rowling alla penna per costruire una nuova saga in grado di far sognare gli occhi delle nuove generazioni e far riempire di soldi i produttori. L’ampliamento dell’universo dei maghi ideato dalla geniale mente della scrittrice scozzese è indubbiamente un modo da parte della Warner di spremerla in modo da rimpinguare i conti in banca di entrambe le parti. Tuttavia questa volta il risultato non è assolutamente da buttare. Visivamente è molto bello (anche se ma mio avviso crollano un po’troppi muri!!!!) e anche la trama, solo un abbozzo, è intrigante se pensiamo che ci saranno altri quattro film per svilupparla. Come film a sestante non dice molto, è carino, ma la sensazione che le cose da dire non siano molte rimane soprattutto per un “vecchio” fan delle storie del maghetto, piene di sostanza. Nota di merito l’ambientazione newyorkese che aggiunge un pizzico di curiosità al tutto.  Rimane un modo intelligente di ritornare nel mondo magico, ma il vero giudizio dovrà attendere i seguiti. Per ora è un…

Voto: 7+

 

P.S. La saga dovrebbe coprire 19 anni che Grindelwald c’entri qualcosa con il nazismo?

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *