il-libro-della-giungla-un-trailer-finale-e-online-257073

Il Libro Della Giungla – Un vecchio cult tirato a lucido

recflash libro della giungla“Non lo puoi combattere da lupo. Combattilo da uomo!”

 

 

 

Dopo quasi cinquant’anni dall’uscita nelle sale del film animato dalle sapienti mani della Disney torna sullo schermo la storia di Mowgli, cucciolo di umano allevato dai lupi nella giungla, adattamento del romanzo di Kiepling.Il film è quasi esclusivamente fatto in computer grafica, infatti l’unico elemento reale della pellicola è proprio il piccolo, Neehl Sheti (Mowgli) che alla sua prima esperienza recitativa da prova di grande adattamento tenuto conto che tutte le interazioni con il mondo esterno a lui erano tutte simulate. Incredibilemte la scelta di creare un mondo fittizio al computer diventa la vera e propria arma vincente del film, che sulle parole illuminate dello scrittore inglese riesce a ridare vigore a personaggi che meritano di arrivare ad un pubblico più vasto possibile. Il film è letteralmente una gioia per gli occhi, una favola divertente e romantica capace di veicolare messaggi universali. Mi piace pensare al  film come ad un vecchio nonno che racconta una storia al nipotino strizzando l’occhio al padre del piccolo di tanto in tanto, mandandogli delle frecciatine pungenti. Nella versione italiana il doppiaggio è veramente degno di nota, l’unica a stonare è forse la capo-branco Violate Placido. MAGICO ED EMOZIONANTE.

Voto: 8.5

Guarda il film in ALTADEFINIZIONE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *