stevejobsfassbender

Steve Jobs – L’uomo dietro le quinte

images“Tu non sai fare niente!”
“Io.. dirigo l’orchestra!”

 

 

 

 

 

 

A due anni dall’uscita del film “ Jobs” con Asthion Cutcher la vita di uno dei personaggi più influente e famosi del ventesimo secolo ritorna sullo schermo ed ha il volto di Michel Fassbender e soprattutto la sua bravura attoriale. Il regista è il grande Danny Boyle e lo sceneggiatore è, entrambi costruiscono un film davvero interessante e particolare riuscendo nell’intento di raccontare l’uomo Steve Jobs negli attimi antecedenti alle presentazioni dei suoi prodotti, il Mac, il NEXT e l’iMac. Quello che ne esce è un ritratto spietato, ma non del tutto condannabile e soprattutto nel difficile rapporto con  la figlia Lisa. La pellicola è estremamente densa, non solo di dialoghi, ma anche di emotività ed a velocizzare la narrazione Boyle si è inventato una complessa intromissione di flashback che, indiscreti interrompono non solo le scene, ma gli stessi dialoghi nei quali non è raro che un personaggio faccia una domanda nel presente gli venga risposto nel passato. Le presentazioni come detto sono tre e tre sono i tipo di pellicola utilizzata 16 mm, 45 mm e digitale, un’ altra chicca che rende il film interessante anche se non proprio d’intrattenimento.

Voto: 7.5

Guarda il film in Altadefinizione

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *